Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Martedì, 06 dicembre 2022

     
HOME Notizie Miur Risorse per l'attuazione di "progetti in essere" del PNRR
03 Ott 2022

Risorse per l'attuazione di "progetti in essere" del PNRR

Il MI ha pubblicato il Decreto del Ministro dell'Istruzione 11/08/2022, n. 222, di destinazione delle risorse per l'attuazione di "progetti in essere" del PNRR nell'ambito delle linee di investimento 2.1 "Didattica digitale integrata e formazione alla transizione digitale per il personale scolastico" e 3.2 "Scuola 4.0: scuole innovative, cablaggio, nuovi ambienti di apprendimento e laboratori". Registrato alla Corte dei conti in data 19 settembre 2022 al n.2491.

L'art. 1 riguarda gli Ambienti di apprendimento innovativi nei CPIA nell’ambito della linea di investimento 3.2 “Scuola 4.0: scuole innovative, cablaggio, nuovi ambienti di apprendimento e laboratori” di cui alla Missione 4, Componente 1, del PNRR.

Per questa misura è destinata la somma di euro 11.700.000.

Le risorse sono destinate ai Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA) a seguito di riparto da effettuare con decreto del Direttore generale e coordinatore dell’Unità di missione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, assicurando la percentuale del 40% alle regioni del Mezzogiorno e il 60% alle regioni del centro-nord e, nell’ambito di tali macroaree, in parti uguali per ciascun CPIA, e sono utilizzate per il finanziamento di interventi costituenti “progetti in essere” relativi all’investimento 3.2 del PNRR e del Piano “Scuola 4.0”.

L'art. 2 concerne le Azioni di coinvolgimento degli animatori digitali nell’ambito della linea di investimento 2.1 “Didattica digitale integrata e formazione alla transizione digitale per il personale scolastico” di cui alla Missione 4 – Componente 1 – del PNRR. La somma stanziata è di euro 16.368.000.

A ciascuna istituzione scolastica statale è assegnata la somma di euro 2.000 per l’attuazione delle azioni finalizzate alla formazione del personale scolastico alla transizione digitale e al coinvolgimento della comunità scolastica, per garantire il raggiungimento dei target e dei milestones dell’investimento 2.1 del PNRR.

L'art. 3 riguarda i Modelli innovativi di didattica digitale e di curricoli per l’educazione digitale nelle scuole nell’ambito della linea di investimento 2.1 “Didattica digitale integrata e formazione alla transizione digitale per il personale scolastico” di cui alla Missione 4 – Componente 1 – del PNRR. Per questa misura, lo stanziamento è di 20.000.000 di euro. Le risorse sono destinate alle istituzioni scolastiche individuate a seguito di procedura selettiva pubblica e sono utilizzate per il finanziamento di interventi costituenti “progetti in essere” di cui all’investimento 2.1 del PNRR.

L'art. 4 interessa i Percorsi di formazione alla transizione digitale nell’ambito della linea di investimento 2.1 “Didattica digitale integrata e formazione alla transizione digitale per il personale scolastico” di cui alla Missione 4 – Componente 1 – del PNRR. Anche in questo caso la somma stanziata è di euro 20.000.000. Le risorse sono destinate alle istituzioni scolastiche individuate a seguito di procedura selettiva pubblica quali scuole di riferimento per la formazione nazionale sulla transizione digitale e sono utilizzate per il finanziamento di interventi costituenti “progetti in essere” di cui all’investimento 2.1 del PNRR.

Per tutti gli interventi, gli importi dovuti saranno corrisposti secondo le seguenti modalità:

  • 50% dell’importo dovuto a titolo di acconto, previa sottoscrizione di apposito atto d’obbligo e avvio delle attività;
  • il restante 50% a saldo, previa rendicontazione delle spese sostenute e dei target e milestone raggiunti in attuazione del Piano Scuola 4.0 del PNRR.

Ai fini della richiesta del saldo, l’istituzione scolastica dovrà presentare la documentazione necessaria per le attività di rendicontazione sull’apposita piattaforma, secondo le modalità e i termini disposti con specifica nota dell’Unità di missione.

Lo svolgimento dei controlli formali di regolarità amministrativa e contabile sui finanziamenti del PNRR è svolto dai revisori dei conti delle istituzioni scolastiche tramite apposita piattaforma digitale.

 

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter