Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Martedì, 26 gennaio 2021

     
HOME Notizie Miur Istruzione adulti, al via la piattaforma Indire per i CPIA
28 Ago 2019

Istruzione adulti, al via la piattaforma Indire per i CPIA

Il mondo dell’istruzione degli adulti si arricchisce di una nuova opportunità: sarà lanciata ufficialmente a settembre la piattaforma http://adultiinformazione.indire.it, attraverso la quale gli iscritti ai CPIA potranno seguire una serie di corsi e integrare la propria formazione.

A partire da settembre gli insegnanti dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti potranno infatti far seguire ai loro studenti (II periodo del I livello) uno o più percorsi tra quelli di scienze, storia, italiano, inglese o informatica che sono stati elaborati come Unità di Apprendimento pilota dal gruppo di lavoro Indire di Roma.

La reazione degli insegnanti e degli studenti fornirà ai ricercatori il feedback necessario per migliorare i prodotti e le funzionalità della piattaforma. Al termine di questa prima fase di sperimentazione, che coinciderà con il termine del primo quadrimestre del prossimo anno scolastico, saranno disponibili nuovi contenuti per la formazione degli insegnanti, i quali potranno poi essere autonomi nel creare nuovi contenuti e nel follow-up.

Questa sperimentazione fa parte delle attività di ricerca Indire sulle modalità e sugli strumenti dell’istruzione degli adulti in Italia ed è aperta a tutti i centri e ai singoli insegnanti che ne vorranno far parte.

Per ulteriori informazioni e per eventuali manifestazioni di interesse è possibile scrivere un’email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Fonte: Indire

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter