Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Mercoledì, 20 gennaio 2021

     
HOME Notizie Brevi Comitato tecnico scientifico sulla storia della scuola
23 Dic 2020

Comitato tecnico scientifico sulla storia della scuola

Valorizzare la storia della scuola e delle istituzioni scolastiche. Recuperare e tutelare la memoria del nostro patrimonio storico educativo. Questo l’obiettivo del Comitato tecnico scientifico istituito dalla Ministra Lucia Azzolina.

Il gruppo sarà composto da esperti di comprovato livello scientifico che, a partire dai numerosi testi documentali presenti nelle biblioteche del Ministero dell’Istruzione, avranno il compito di promuovere la storia della Scuola e delle istituzioni educative italiane, ricostruendo il lungo viaggio dell’evoluzione scolastica del nostro Paese dal 1861 a oggi. Il lavoro del comitato sarà messo a disposizione di scuole e studiosi e potrà essere utilizzato anche nell’ambito dell’Educazione civica, rendendo la storia della scuola un segmento vivo della formazione di ciascuno studente e ciascuna studentessa.

L’Azione del Comitato contribuirà anche ad arricchire e sviluppare la mostra “Dal libro Cuore alla lavagna digitale”, l’esposizione permanente che illustra il percorso dell’istruzione in Italia, allestita presso il Ministero dell’Istruzione e inaugurata lo scorso 17 dicembre.

Il Comitato è presieduto dal Capo Dipartimento per il Sistema educativo di istruzione e formazione del Ministero dell’Istruzione, Marco Bruschi.

Sono nominati componenti del Comitato:

  • Anna Ascenzi, Università di Macerata;
  • Annemarie Augschöll, Università di Bolzano;
  • Gianfranco Bandin, Università di Firenze;
  • Alberto Barausse, Università del Molise;
  • Carmela Covato, Università RomaTre;
  • Michela D’Alessio, Università della Basilicata;
  • Mirella D’Ascenzo, Università di Bologna;
  • Fulvio De Giorgi, Università di Modena e Reggio Emilia;
  • Angelo Gaudio, Università di Udine;
  • Carla Ghizzoni, Università Cattolica Sacro Cuore Milano;
  • Maria Cristina Morandini, Università di Torino;
  • Simonetta Polenghi, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano;
  • Fabio Pruneri, Università di Sassari;
  • Roberto Sani, Università di Macerata;
  • Adolfo Scotto di Luzio, Università di Bergamo;
  • Brunella Serpe, Università della Calabria;
  • Caterina Sindoni, Università di Messina;
  • Giuseppe Zago, Università di Padova;
  • Stefano Vitali, Archivio Centrale dello Stato;
  • Andrea De Pasquale, Biblioteca Nazionale Centrale di Roma;
  • Pamela Giorgi, Biblioteca Pedagogica INDIRE;
  • Vincenzo Lifranchi, Segreteria Tecnica del Ministro dell’Istruzione;
  • Raffaele Ciambrone, Direzione Generale per lo Studente, l’inclusione e l’orientamento scolastico del Ministero dell’Istruzione.

Non sono previsti compensi, né gettoni di presenza per i componenti del Comitato.

Potrebbe interessarti anche:

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter