Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Domenica, 28 novembre 2021

     
HOME Notizie Amministrazione Quadro SY del modello 770/2011
27 Giu 2011

Quadro SY del modello 770/2011

 

Segnaliamo il Messaggio n. 95 del 24 giugno 2011 con il quale il MEF – SPT chiarisce come verranno indicate nel quadro SY del modello 770/2011 (redditi 2010) le somme liquidate a titolo di pignoramento presso terzi. Il discorso si riferisce all’obbligo introdotto dall’art. 15, comma 2 del D.L. n. 78/2009 che impone al sostituto di imposta di effettuare una ritenuta d’acconto del 20% sulle somme verste ai creditori a seguito di ordinanza di assegnazione del Tribunale per pignoramenti presso terzi.

A tale proposito, l’Agenzia delle Entrate, con Provvedimento n. 34755 del 3 marzo 2010 e con circolare n. 8/E del 2 marzo 2011, ha previsto che il terzo erogatore sostituto di imposta debba comunicare con il modello 770 semplificato le somme pignorate ed assegnate al creditore pignoratizio dall’Autorità Giudiziaria, nonché  le  somme versate a titolo di alimenti al coniuge. Il sostituto d’imposta ha l’obbligo di comunicare tali somme anche qualora non sia stata versata la relativa ritenuta d’acconto all’Erario.

In esito a tale disposizione, il Service Personale Tesoro indicherà nel quadro SY del modello 770/2011 (redditi 2010), le quote versate a titolo di pignoramento, nonché le somme versate a titolo di Alimenti al Coniuge  senza la ritenuta d’acconto.

Qualora gli uffici,  nel corso del 2010, abbiano provveduto autonomamente ad applicare le ritenute d’acconto sulle quote liquidate, dovranno comunicare via mail i seguenti dati entro e non oltre l’8 luglio 2011:

  • Codice fiscale del debitore principale
  • Codice fiscale del creditore pignoratizio e dell’alimentando
  • Le somme erogate
  • L’importo delle ritenute d’acconto del 20% effettuate.

 

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter