Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Giovedì, 17 ottobre 2019

     
HOME Notizie Amministrazione Arriva il “Bilancio Integrato Scuole” (BIS)
01 Ott 2019

Arriva il “Bilancio Integrato Scuole” (BIS)

Con nota 21614 del 27/09/2019 il Miur ha illustrato il “Bilancio Integrato Scuole” (BIS), il nuovo applicativo per la gestione della contabilità delle scuole, che sostituirà l’attuale SIDI Bilancio e sarà messo a disposizione di tutte le Istituzioni scolastiche a decorrere dall’8 ottobre 2019.

A partire da questa data le Istituzioni scolastiche potranno dunque accedere al nuovo applicativo BIS, tramite la sezione “Gestione finanziario-contabile” del SIDI, al link “Bilancio Integrato Scuole”.

L’applicativo BIS, secondo quanto scrive il Miur:

  • garantisce una migliore esperienza dell’utente in termini di usabilità e accessibilità;
  • potenzia e semplifica i meccanismi di connessione con gli altri applicativi dell'area amministrativa-contabile;
  • mette a disposizione nuove funzionalità, quali, ad esempio, la digitalizzazione dei documenti contabili, la reportistica dettagliata e personalizzabile, l’automazione delle attività di invio;
  • presenta una veste grafica innovativa.

Fase di transizione verso il nuovo sistema

Le Istituzioni scolastiche che attualmente utilizzano SIDI Bilancio avranno a disposizione sul BIS tutti i dati contabili relativi all’esercizio finanziario 2019, senza dover effettuare alcuna operazione. Al riguardo, per consentire la migrazione automatica delle informazioni dal SIDI Bilancio al BIS, senza alcun aggravio di lavoro per gli operatori scolastici, il SIDI Bilancio sarà indisponibile dal 3 al 7 ottobre 2019. Quindi, è opportuno che le scuole provvedano entro il 2 ottobre ad eseguire eventuali attività urgenti. I dati e le informazioni relativi agli esercizi finanziari precedenti resteranno disponibili, in modalità di consultazione, sul SIDI Bilancio.La migrazione in parola avverrà per tutte le Scuole che abbiano inizializzato l’esercizio finanziario 2019 sul SIDI Bilancio.

Per le scuole che attualmente non utilizzano SIDI Bilancio, qualora desiderino iniziare ad utilizzare il BIS, potranno accedere all’applicativo e espletare tutte le attività relative alla configurazione e predisposizione del programma annuale 2020. Le operazioni contabili inerenti l’esercizio finanziario in corso (gestione degli incassi e dei pagamenti relativi al periodo ottobre-dicembre 2019 e chiusura del conto consuntivo 2019), invece, dovranno essere realizzate sui gestionali attualmente in uso.

Relativamente alle Istituzioni scolastiche oggetto di dimensionamento, rimangono validi gli adempimenti previsti e comunicati con nota MIUR prot. n. 8409/2010. Le relative attività potranno essere espletate sia sul SIDI Bilancio (fino al 2 ottobre), che sul BIS (dall’8 ottobre).

Il Miur sottolinea che il nuovo applicativo è caratterizzato da apposite funzionalità che consentono l’invio automatico di tali flussi, ferma restando la possibilità per le Scuole di monitorare ed eventualmente modificare quanto trasmesso.

Per le scuole che non utilizzeranno il BIS, con successiva comunicazione verranno rese note le modalità e le tempistiche con cui effettuare l’invio dei flussi di bilancio.

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter