Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Venerdì, 23 ottobre 2020

     
HOME Notizie Sindacati Piano di formazione per i DSGA neoassunti
16 Set 2020

Piano di formazione per i DSGA neoassunti

Il 15 settembre si è tenuto l’incontro di informativa tra il Ministero dell’Istruzione e le Organizzazioni sindacali, riguardante il Piano di formazione per i DSGA.

Si tratta della formazione in ingresso rivolta ai DSGA che sono risultati vincitori del concorso ordinario e sono stati immessi in ruolo per l’a.s. 2020/2021.

L’amministrazione ha illustrato la bozza del Piano con gli interventi formativi in programma, che sono diretti a garantire un accompagnamento ed un’integrazione costante nel contesto scolastico.

Questi i punti principali del Piano:

  • le iniziative di formazione saranno suddivise in tre fasi fondamentali: incontri di formazione on-line; laboratori formativi dedicati on-line; redazione di un elaborato finale;
  • i contenuti formativi riguarderanno essenzialmente temi di carattere pratico quali, ad esempio, la gestione delle scuole in fase di emergenza e di rientro alla normalità, oppure gli strumenti e le modalità di lavoro agile, ecc…;
  • gli incontri saranno affidati a 18 scuole capoluogo di Regione e si avvarranno di formatori/facilitatori provenienti dalle istituzioni scolastiche e che verranno individuati attraverso avviso pubblico;
  • i corsi dovranno essere avviati entro il 15 novembre 2020 e dovranno concludersi entro il 6 marzo 2021.

Il Piano dunque prevede incontri di formazione e laboratori formativi on line e anche la redazione di un elaborato finale, per un totale di 23 ore. Ogni corso è strutturato in incontri di formazione (ai quali sono dedicate complessivamente 14 ore per un massimo di 35 corsisti) e laboratori formativi (6 ore in gruppi di massimo 15 corsisti). L’elaborato finale dovrebbe inoltre prevedere un impegno forfetario di tre ore. Nell’elaborato il corsista dovrebbe analizzare un argomento o un problema pratico, con il coinvolgimento anche dei docenti e del dirigente scolastico.

Le iniziative di formazione saranno programmate e realizzate a livello territoriale e saranno affidate alle scuole polo per la formazione. Le risorse assegnate sono quantificate in 115 euro per ogni corsista.

A conclusione dell’incontro, il Ministero ha anticipato l’invio di una bozza sul Piano di formazione dei docenti neoassunti in ruolo, che ricalca quella dello scorso anno scolastico, sulla quale sarà avviato un incontro di informativa, previsto per il 17 settembre prossimo.

Fonti: FLC CGIL e CISL SCUOLA

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter