Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Martedì, 06 dicembre 2022

     
HOME Notizie Regioni Progetto educativo “NonUnoDiMeno”
17 Nov 2022

Progetto educativo “NonUnoDiMeno”

Da oltre trent’anni, l’ANPE (Associazione Nazionale Pedagogisti Italiani) promuove la cultura pedagogica.

Il progetto gratuito “NonUnoDiMeno” nasce al fine di realizzare significative proposte formative per le istituzioni scolastiche, l’ANPE Lazio intende promuovere sia la figura del Pedagogista all'interno delle scuole sia la diffusione della Pedagogia quale approccio valido per la trattazione delle molteplici problematiche sociali.

Proseguire la proposta pedagogica “NonUnoDiMeno 3° Ed.” significa vedere la scuola non solo come il luogo dell’istruzione ma anche della formazione emotiva-affettiva degli

alunni, una finalità questa, che è di primaria importanza per raggiungere la piena formazione della persona.

Il progetto  intende perseguire i seguenti obiettivi:

  • Favorire l’integrazione di alunni con bisogni educativi speciali
  • Promuovere una sana educazione socio-affettiva
  • Integrare il curriculum scolastico con la trattazione di argomenti di educazione civica
  • Favorire la continuità e l’orientamento
  • Favorire l’utilizzo dei vari linguaggi artistici anche attraverso l’uso di nuove tecnologie multimediali per stimolare

Il percorso formativo gratuito “NonUnoDiMeno 3° Ed.” si svolgerà nell’arco dell’anno scolastico 2022 - 2023 all’interno dell'istituzione scolastica. Le adesioni delle scuola del Lazio devono pervenire entro il 12 dicembre 2022.

Potrebbe interessarti anche:


    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.sinergiediscuola.it/home/templates/sinergie/html/com_k2/templates/notizie/item.php on line 451
Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter