Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Domenica, 25 febbraio 2018

     
HOME Le Notizie Previdenza Studenti, viaggi in Italia e all'estero con i contributi Inps
22 Gen 2018

Studenti, viaggi in Italia e all'estero con i contributi Inps

L'Inps ha pubblicato tre bandi che interessano i figli o orfani ed equiparati dei dipendenti pubblici (compreso dunque il personale della scuola).

Per tutti i bandi i termini per presentare la domanda vanno dalle ore 12 del 1° febbraio alle ore 12 del 2 marzo 2018.

Per partecipare è necessario:

  • iscriversi in banca dati, compilando l'apposito modulo
  • essere in possesso di un PIN dispositivo
  • essere in possesso dell'attestazione ISEE 2018.

Bando corso di lingue all'estero per certificazione

Riservato a studenti che hanno almeno 16 anni e frequentano nell’anno scolastico 2017/2018 la classe seconda, terza, quarta o quinta di una scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore), il bando riconosce un contributo a parziale copertura delle spese per fruire all’estero di un corso della lingua ufficiale del paese ospitante, finalizzato ad ottenere la certificazione del livello di conoscenza della lingua B2, C1, C2 secondo il Quadro Europeo di riferimento (CEFR), rilasciato dai competenti Enti certificatori.

Il corso deve avere durata minima di 3 settimane e massima di 5 settimane, prevedere la frequenza obbligatoria per almeno 20 ore (di 60 minuti ciascuna) settimanali e svolgersi nel paese straniero in cui la lingua ufficiale è quella oggetto del corso, nei mesi di giugno, luglio e agosto 2018.

L’importo massimo di ciascun contributo è pari a complessivi € 3.900 articolato nella seguente modalità:

  • fino ad un massimo di € 300 a settimana per il costo del corso di lingua compreso l’esame per ottenere la certificazione;
  • fino ad un massimo di € 400 a settimana per accomodation (vitto e alloggio);
  • fino ad un massimo di € 400 per il viaggio una tantum.

Vai al bando

Bando Estate INPSieme Italia

Si tratta di un bando di concorso per l’assegnazione di contributi per soggiorni studio in italia riservati a studenti che frequentino nell’anno scolastico 2017/2018 la scuola primaria (scuola elementare), la scuola secondaria di primo grado (scuola media) e, in caso di studenti disabili, ex art. 3, commi 1 e 3, della legge 104/92 o invalidi civili al 100%, la scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore).

L'importo massimo di ciascun contributo va dai 600 ai 1.000 euro a seconda della durata del soggiorno.

Vai al bando

Bando Estate INPSieme estero

Infine, l'Inps ha pubblicato anche un bando di concorso per l’assegnazione di contributi per soggiorni studio all’estero (in paesi europei ed extra europei) riservati a studenti iscritti nell’anno scolastico 2017/2018 alla scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore).

In questo caso, l'importo massimo erogabile è di 2.000 euro.

Vai al bando

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter