Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Venerdì, 07 ottobre 2022

     
HOME Notizie Previdenza Rilevazione cessazioni d'ufficio per raggiunti limiti di età
22 Set 2022

Rilevazione cessazioni d'ufficio per raggiunti limiti di età

Con nota 33107 del 19/09/2022 il MI dà il via alla rilevazione delle cessazioni d’ufficio per il personale che abbia raggiunto il limite ordinamentale per la permanenza in servizio.

In particolare, è stata predisposta una funzionalità dedicata che sarà disponibile per ciascun ufficio operante (Istituzione scolastica e Ambito Territoriale) attraverso il percorso SIDI ‘Comunicazione Servizi INPS - > Rilevazione Pensionamenti d’ufficio - sessantacinquenni’.

Il sistema prospetterà l’elenco del personale, nato tra il 01.09.1956 e il 31.08.1958, che risulta in servizio al momento dell’apertura della rilevazione.

Ogni ufficio potrà visualizzare, esclusivamente, il personale di propria competenza, fornendo puntuale indicazione sulla circostanza che esso rientri o meno nelle cessazioni d’ufficio dei sessantacinquenni.

Ai fini della successiva condivisione dei dati trasmessi con l’INPS, la funzione in parola sarà disponibile dal 26 settembre 2022 e le operazioni dovranno necessariamente concludersi entro e non oltre il 28 ottobre 2022. Con apposito avviso sul Portale SIDI verrà comunicata la disponibilità delle funzioni per l’inserimento delle informazioni richieste.

Tale funzione costituirà l’unico canale di comunicazione con INPS delle posizioni in questione.

Riepilogo dei requisiti per il collocamento d'ufficio

Riportiamo di seguito la tabella riassuntiva dell'UST di Milano:

COLLOCAMENTI D’UFFICIO PER RAGGIUNGIMENTO LIMITE ORDINAMENTALE (65 ANNI)

  1. REQUISITI ANAGRAFICI MINIMI: 65 ANNI AL 31 AGOSTO 2022
  2. REQUISITI CONTRIBUTIVI:
  • 41 anni e 10 mesi al 31 agosto 2022, se donna;
  • 42 anni e 10 mesi al 31 agosto 2022, se uomo.

Sono necessari eventuali provvedimenti di computo-riscatto e L. 29/79 definiti da USP/INPS e accettati dagli interessati.

COLLOCAMENTI D’UFFICIO PER PENSIONE DI VECCHIAIA (67 ANNI)

Art. 24, commi 6 e 7 della Legge n.214/2011

  1. REQUISITI ANAGRAFICI MINIMI: 67 ANNI AL 31 AGOSTO 2022
  2. REQUISITI CONTRIBUTIVI:
  • 20 anni al 31 agosto 2022.

L’anzianità contributiva è data dalla somma dei contributi della gestione pubblica e/o della gestione privata.

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter