Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Martedì, 22 maggio 2018

     
HOME Le Notizie Previdenza Rideterminazione del provvedimento di ricongiunzione onerosa
23 Gen 2018

Rideterminazione del provvedimento di ricongiunzione onerosa

Nell’ambito della Gestione Dipendenti Pubblici, in caso di rideterminazione del provvedimento di ricongiunzione onerosa ai sensi dell’articolo 2 della legge n. 29 del 1979, che annulla e sostituisce il precedente, l’onere rideterminato non è soggetto a compensazione. In tali fattispecie gli operatori delle Strutture territoriali provvedono a rimborsare all’iscritto l’importo già versato relativo al provvedimento annullato e ad attivare un nuovo piano di ammortamento in caso di pagamento rateale del nuovo provvedimento.

Come chiarito dall'Inps con il messaggio n. 273 del 19/01/2018, la compensazione dell’onere consiste nella detrazione degli importi già versati dall’iscritto e relativi al provvedimento precedentemente emesso. 

All’esito delle operazioni, il sistema dell'Inps provvede a:

  • inviare all’Ente datore di lavoro la “Comunicazione per sospensione pagamento piano di ammortamento”, con la quale si invita a sospendere, a decorrere da una certa data, sia le dichiarazioni che i pagamenti delle rate del precedente piano di ammortamento;
  • effettuare il rimborso all’iscritto nei seguenti casi: 1) nell’eventualità in cui l’onere scaturito dal nuovo provvedimento sia interamente coperto dai pagamenti già effettuati in adempimento del primo ed esista, quindi, una eccedenza; 2)   nel caso in cui il datore di lavoro abbia trattenuto e versato un numero di rate maggiore di quelle indicate nella “Comunicazione per sospensione pagamento piano di ammortamento”. 

In entrambi i casi il beneficiario dovrà comunicare le informazioni necessarie per l’accredito dell’importo da rimborsare, secondo le istruzioni presenti nelle avvertenze del provvedimento ricevuto, compilando il modulo di accettazione da restituire all’INPS.

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter