Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Mercoledì, 21 aprile 2021

     
HOME Notizie Previdenza Gestione separata e omesso pagamento dei contributi
21 Giu 2017

Gestione separata e omesso pagamento dei contributi

Con messaggio n. 2591 del 21/06/2017 l'INPS ha comunicato di avere elaborato le situazioni debitorie delle pubbliche amministrazioni committenti che, per l’anno 2016, hanno denunciato, tramite il flusso Uniemens, il pagamento di compensi ai soggetti iscritti alla Gestione Separata.

La situazione debitoria comprende sia l'omesso pagamento del contributo dovuto, sia totale che parziale, relativo ad ogni singolo periodo mensile, sia le sanzioni civili calcolate sul contributo omesso e/o sul ritardato versamento totale o parziale.

La comunicazione – composta da testo fisso, prospetti relativi alla situazione debitoria (contributi e sanzioni) e le istruzioni di pagamento (modello F24) – è pubblicata sul “Cassetto Committenti Gestione separata”.

All’interno del Cassetto la presenza della situazione debitoria è evidenziata con il messaggio “Attenzione: sono presenti delle comunicazioni da leggere”.

La pubblicazione della comunicazione è anticipata alla PP.AA tramite messaggio di “alert” inviato all’indirizzo PEC/mail conosciuto dall’Istituto.

La comunicazione debitoria è propedeutica al passaggio alle fasi successive per il recupero del credito tramite l’emissione dell’Avviso di addebito.

Le PP.AA possono visualizzare le posizioni tramite il Cassetto committenti seguendo il percorso: www.inps.it > Trova il servizio > Aziende, enti e datori di lavoro > Accesso ai servizi per aziende e consulenti > autenticazione con PIN (SPID): inserire il Codice fiscale e il numero PIN.

 

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter