Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Mercoledì, 18 luglio 2018

     
HOME Le Notizie Miur RAV Infanzia: si entra nel vivo della sperimentazione
04 Giu 2018

RAV Infanzia: si entra nel vivo della sperimentazione

Sono 900 in totale (500 a campione e 400 che possono autocandidarsi) le scuole che parteciperanno alla sperimentazione sul RAV Infanzia (vai alla pagina).

L’INVALSI ha estratto un campione casuale delle scuole dell’infanzia italiane rappresentativo delle tre tipologie di scuola (statale, comunale e paritaria privata) distribuite nelle cinque macro-aree geografiche italiane (Nord-Est, Nord-Ovest, Centro, Sud e Sud-Isole). Alle scuole campione che seguiranno tutto il percorso l'INVALSI riconoscerà un contributo lordo di 500 euro.

Per le scuole del campione (qui la lista) il modulo per l'adesione alla sperimentazione sarà disponibile dal 5 all'8 giugno 2018.

Ulteriori 400 scuole potranno autocandidarsi: il modulo sarà disponibile dal 13 al 15 giugno 2018.

Il percorso di sperimentazione terminerà a giugno 2019.

Da ricordare:

  • Tutte le scuole che parteciperanno alla sperimentazione compileranno 4 distinti questionari: Questionario DIRIGENTE SCOLASTICO / COORDINATORE, Questionario SCUOLA, Questionario DOCENTI e Questionario GENITORI.
  • Entro il 14 settembre 2018, il referente RAV Infanzia comunicherà alla casella Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. l’elenco degli indirizzi email dei docenti e dei genitori disponibili a compilare il questionario a loro indirizzato. Agli interessati verrà inviata un’email con un link per accedere al questionario in forma anonima.
  • Ad ottobre 2018 si avvierà la compilazione di tutti i questionari.
Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter