Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Domenica, 19 gennaio 2020

     
HOME Notizie Miur Prove Invalsi 2020, come prepararsi
14 Gen 2020

Prove Invalsi 2020, come prepararsi

Dal 2 al 31 marzo 2020 gli studenti dell’ultimo anno di scuola secondaria di secondo grado saranno i primi a partecipare alle Prove nazionali e, al termine dell’Esame di stato, potranno scaricare autonomamente la Certificazione delle competenze, un documento che attribuisce a ciascun ragazzo un determinato livello di competenze in Italiano, in Matematica e in Inglese.

Ma cosa deve fare uno studente per affrontare al meglio queste Prove?

Per ottenere buoni risultati non esiste una preparazione specifica e non è necessario studiare o allenarsi appositamente per rispondere correttamente alle domande.

Come prepararsi?

Per aiutare i ragazzi a comprendere come funzionano le Prove INVALSI e per farli familiarizzare con la modalità di somministrazione computerizzata l’Istituto mette a disposizione della scuola una serie di documenti divisi per materia, nei quali è possibile trovare numerosi esempi di domande, con spiegazioni su cosa misurano i quesiti e sul livello di competenza al quale corrispondono. 

Oltre a questi documenti destinati agli insegnanti, sul sito invalsi.it sono disponibili diverse simulazioni accessibili con la piattaforma TAO, per dare la possibilità anche agli studenti di cimentarsi in prima persona con una prova in CBT e fare esperienza con una modalità di somministrazione diversa da quella tradizionale carta-matita.

Per tutte le info ed esempi: VAI ALLA PAGINA

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter