Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Venerdì, 15 novembre 2019

     
HOME Notizie Miur Concorso DSGA, le sedi delle prove scritte
22 Ott 2019

Concorso DSGA, le sedi delle prove scritte

Gli Uffici scolastici regionali hanno pubblicato le indicazioni per lo svolgimento delle prove scritte del 5 e 6 novembre del corcorso Dsga e gli abbinamenti dei candidati alle sedi prescelte.

Il Miur ha indicato i link alle pagine dei singoli USR per visionare tutte le informazioni.

Sono anche disponibili i seguenti documenti:

Tra le varie indicazioni contenute nei documenti, ricordiamo quali sono i testi ammessi: codici o le raccolte di leggi, comunemente diffusi in commercio, corredati da indici cronologici, analitico-alfabetico (o sistematico-alfabetico) e/o sommario e i dizionari della lingua italiana. Tutti i testi non devono essere commentati o annotati con dottrina e giurisprudenza (con esclusione delle sentenze della Corte costituzionale riportate in addenda ai singoli articoli interessati direttamente dalle pronunzie di incostituzionalità totale o parziale). I testi normativi non possono riportare alcun tipo di appunto o annotazione a mano o essere muniti di schemi di qualunque genere, contenenti "mappe" esplicative o "tabelle" che non siano quelle previste dalla legge, aggiunte, suggerimenti o specificazioni di tipo dottrinario o enciclopedico di qualunque tipo. Sono inoltre esclusi i manuali, le circolari e le note ministeriali.

Inoltre, considerata la rilevanza nello specifico ambito concorsuale, è ammissibile il DI 28 agosto 2018, n. 129, relativo al “Regolamento recante istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell’articolo 1, comma 143, della legge 13 luglio 2015, n. 107”.

GUARDA LE OFFERTE DI SINERGIE DI SCUOLA

 

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter