Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Domenica, 26 maggio 2019

     
HOME Le Notizie Miur Concorso 24 mesi Ata, scelta sedi entro il 4 luglio
03 Giu 2016

Concorso 24 mesi Ata, scelta sedi entro il 4 luglio

Con nota prot. n. 15382 dell'1/06/2016 il Miur ha comunicato che dal 3 giugno alle ore 14 del 4 luglio 2016 sono disponibili le funzioni, su Istanze on-line, per la trasmissione dell'allegato G per la scelta delle istituzioni scolastiche ai fini dell'inserimento o aggiornamento della prima fascia delle graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze temporanee della medesima provincia.

La trasmissione deve avvenire esclusivamente on-line, quindi non è necessario l'invio di alcun modello cartaceo.

Ogni aspirante alla supplenza temporanea potrà indicare complessivamente non più di trenta istituzioni scolastiche per l’insieme dei profili professionali cui ha titolo.

L’apposita funzione on-line dovrà essere utilizzata nei seguenti casi:

  • aspirante già inserito a pieno titolo nelle graduatorie permanenti e nella prima fascia delle graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze temporanee della medesima provincia per l’a. s. 2015/2016 che intenda mantenere le stesse sedi per l’a.s. 2016/2017 o sostituirle del tutto o in parte o comunicarne di nuove nel limite delle trenta consentite per tutti i profili professionali cui ha titolo;
  • aspirante già  inserito a pieno titolo nelle graduatorie permanenti, ma non  inserito nella prima fascia delle  graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze temporanee della medesima provincia per l’a. s. 2015/2016, sempre che desideri figurare nelle citate graduatorie di circolo e di istituto per l’a.s. 2016/2017;
  • l’aspirante che, avendone titolo, concorra per l’inclusione nelle citate graduatorie permanenti, e desideri anche l’inclusione nella 1° fascia delle  graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze temporanee della medesima provincia per l’a.s. 2016/2017.

L’aspirante già inserito a pieno titolo nelle graduatorie permanenti e nella prima fascia delle  graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze temporanee della medesima provincia per l’a. s. 2015/2016 che, intenda mantenere per l’a. s. 2016/2017 le stesse sedi del suddetto anno scolastico, può anche non comunicare le sedi, che verranno confermate automaticamente (tenendo conto che la procedura confermerà le sole sedi che hanno mantenuto lo stesso codice dell’a.s. 2015/2016 eliminando le sedi che per effetto del dimensionamento della rete scolastica hanno cambiato codice).

La procedura - ribadisce il Miur - non rappresenta in nessun caso una riapertura dei termini per l’inserimento e/o aggiornamento delle graduatorie permanenti, ma solo l’acquisizione/aggiornamento delle sedi  scolastiche, ai fini dell’inserimento nelle graduatorie di circolo e di istituto di 1° fascia.

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter