Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Lunedì, 26 ottobre 2020

     
HOME Notizie Lavoro Organico d'emergenza, no al licenziamento in caso di lockdown
05 Ott 2020

Organico d'emergenza, no al licenziamento in caso di lockdown

Il cd. Decreto Rilancio ha istituito il cosiddetto organico COVID o organico di emergenza, ovvero posti aggiuntivi di personale docente e ATA che si sommano alle dotazioni organiche ordinarie.

Come riportato dalla Flc Cgil, questi posti hanno natura di supplenze temporanee attivate sino al termine delle lezioni, ovvero l'ultimo giorno di scuola, infatti le convocazioni dei supplenti vengono effettuate dalle graduatorie d'istituto. Grazie ad un emendamento  al Decreto "di Agosto" - DL 104/2020 - avanzato da LEU (prima firmatrice la senatrice Loredana De Petris) non vi sarà più il licenziamento di questo personale in caso di sospensione delle attività scolastiche in presenza.

 

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter