Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Martedì, 06 dicembre 2022

     
HOME Notizie Lavoro Elezioni 3-4 ottobre 2021: permessi e agevolazioni
27 Set 2021

Elezioni 3-4 ottobre 2021: permessi e agevolazioni

I Comuni interessati dalla prossima tornata elettorale del 3 e 4 ottobre per le elezioni amministrative 2021 sono oltre 1.100, tra i quali 18 capoluoghi di provincia (compresi Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli). L'appuntamento elettorale interesserà circa 12 milioni di elettori.

I seggi saranno aperti dalle 7 alle 23 di domenica 3 ottobre e dalle 7 alle 15 di lunedì 4 ottobre, con eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci nei giorni di domenica 17 ottobre e di lunedì 18 ottobre 2021.

Sono 117 i Comuni che hanno manifestato, entro il termine previsto, il proprio interesse ad ottenere i contributi previsti dal Fondo di 2 milioni di euro per realizzare sedi alternative agli edifici scolastici da destinare a seggi elettorali, al fine di evitare la sospensione delle attività didattiche, in occasione della tornata elettorale dell’anno in corso. In totale sono 510 i seggi elettorali interessati, con il coinvolgimento di circa 300.000 elettori e di oltre 30.000 studenti. Nella maggior parte dei casi sono state individuate come sedi alternative, palestre comunali, strutture polivalenti e uffici municipali dismessi.

Ad ogni modo, nella maggior parte dei Comuni le operazioni di voto si svolgeranno nelle istituzioni scolastiche, che sospenderanno le lezioni anche per il tempo necessario all'allestimento e smantellamento dei seggi (dal venerdì pomeriggio a tutto il martedì).

Ricordiamo anche che il 3 e 4 ottobre hanno luogo le elezioni suppletive della Camera dei deputati nei collegi uninominali 12-Siena della XII Circoscrizione Toscana e 11-Roma-Quartiere Primavalle della XV Circoscrizione Lazio 1. E che nelle stesse gionrate si svolgono anche le elezioni regionali in Calabria per il rinnovo della carica del presidente e del consiglio regionale.

Domenica 10 e lunedì 11 ottobre sono invece chiamati al voto gli elettori per le amministrative nella Regione Autonoma della Sardegna e nella Regione Siciliana, con eventuale turno di ballottaggio domenica 24 e lunedì 25 ottobre.

Lo stesso 10 ottobre si svolgono le elezioni amministrative anche nella Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol, con eventuale turno di ballottaggio domenica 24 ottobre.

Domenica 7 novembre si vota infine per le amministrative in 7 comuni di regioni a statuto ordinario sciolti per accertati condizionamenti e infiltrazioni di tipo mafioso.

Permessi elettorali

Per conoscere diritti e doveri del personale scolastico, rimandiamo allo Speciale Elezioni 2018 riservato esclusivamente agli abbonati di Sinergie di Scuola, in cui sono riepilogate le informazioni riguardanti gli adempimenti delle istituzioni scolastiche e i permessi elettorali. COME ABBONARSI

Al documento sono anche allegati i seguenti facsimili:

  1. Permessi elettorali per votare fuori sede
  2. Permessi elettorali per i componenti di seggio
  3. Permessi per lo svolgimento della campagna elettorale.

Lo Speciale va inteso aggiornato con le seguenti informazioni riguardanti le agevolazioni di viaggio per chi vota e i compensi per i componenti di seggio, mentre la parte riguardante permessi e aspettative non ha subito modifiche.

Agevolazione di viaggio per chi vota

La circolare n. 77 del Servizio Elettorale del Ministero dell’Interno ha reso noto le agevolazioni di viaggio applicate da enti o società che gestiscono i relativi servizi di trasporto, in favore degli elettori che si recheranno a votare nel proprio comune di iscrizione elettorale.

Le consultazioni elettorali per le quali sono previsti gli sconti tariffari, riguardano: le elezioni suppletive della Camera dei deputati nei collegi uninominali 12-Siena della XII Circoscrizione Toscana e 11-Roma-Quartiere Primavalle della XV Circoscrizione Lazio 1; il turno ordinario di elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario; le elezioni del presidente della Giunta e del Consiglio regionale della Calabria e le elezioni amministrative nella Regione Friuli Venezia Giulia.

Agevolazioni per i viaggi ferroviari

  • La società Trenitalia spa rilascerà biglietti nominativi di andata e ritorno, con la riduzione del 60% sulle tariffe regionali e del 70% sul prezzo base per tutti i treni del servizio nazionale (Alta Velocità Frecciarossa e Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, Intercity notte) e per il servizio cuccette. Le riduzioni sono applicabili per la 2^ classe e per il livello di servizio Standard.
  • La società Italo-Nuovo Trasporto Viaggiatori spa applicherà, sul prezzo al pubblico dei propri biglietti ferroviari, una riduzione pari al 60%. L’agevolazione potrà applicarsi esclusivamente ai biglietti ferroviari nominativi di andata e ritorno acquistati per viaggiare in ambiente Smart e Comfort, con le offerte Flex ed Economy.
  • La Società Trenord srl, operante in Lombardia, applicherà le agevolazioni con il rilascio di biglietti nominativi di andata e ritorno, con la riduzione del 60% sulle tariffe regionali. In tutti i casi le riduzioni sono applicabili per la 2^ classe.

Agevolazioni per i viaggi via mare

  • La Società Compagnia Italiana di Navigazione spa (che effettua il servizio pubblico di collegamento con la Sardegna, la Sicilia e le Isole Tremiti), la Società Navigazione Siciliana s.c.p.A, la Gnv S.p.A, la Grimaldi Euromed S.p.A. e la Nlg - Navigazione Libera del Golfo (per le isole dell'arcipelago campano, le isole Ponziane e le isole Tremiti), applicheranno la tariffa agevolata che prevede la riduzione del 60% del nolo passeggeri della sola “tariffa ordinaria”; nel caso di elettori cha abbiano diritto alla tariffa in qualità di residenti, si applicherà la “tariffa residenti”, ad eccezione dei casi in cui la tariffa “elettori” risultasse più vantaggiosa.

Agevolazioni autostradali

  • L’Associazione italiana società concessionarie autostrade e trafori (Aiscat) ha informato che, per gli elettori italiani residenti all'estero, le concessionarie autostradali applicheranno l'esenzione dal pagamento del pedaggio su tutta la rete nazionale, con esclusione delle autostrade controllate con sistema di esazione di tipo “aperto”.

Agevolazioni per l'acquisto di biglietti aerei

Alitalia Società Aerea spa applicherà uno sconto sul biglietto aereo per un volo nazionale pari a € 40, applicabile sulla tariffa del biglietto andata e ritorno se superiore a € 40, escluse le tasse e i supplementi.

Competenze dovute ai componenti di seggio

Per quanto concerne gli onorari da liquidare ai componenti degli uffici elettorali di sezione, gli importi da corrispondere sono quelli previsti dall'art. 1 della legge 13 marzo 1980, n. 70 e s.m.i. (e ripresi dalla Circolare DAIT n.53 dell'11/08/2021):

Seggi ordinari

  • Presidenti: € 150,00
  • Scrutatori e Segretari: € 120,00

Per ogni consultazione da effettuare contemporaneamente alla prima, gli onorari sono maggiorati, rispettivamente di € 37,00 e € 25,00, fino ad un massimo di quattro maggiorazioni.

Seggi speciali (quale che sia il numero delle consultazioni)

  • Presidenti: € 90,00
  • Scrutatori: € 61,00

Detti importi sono confermati anche in caso di secondo turno di votazione (ballottaggio).

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter