Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Lunedì, 13 luglio 2020

     
HOME Notizie Estero Verso Erasmus+ 2021/2027: come accreditarsi
29 Mag 2020

Verso Erasmus+ 2021/2027: come accreditarsi

Per accedere alle nuove opportunità del programma Erasmus+ 2021/2027 bisognerà accreditarsi.

Sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea è stato pubblicato l’Invito a richiedere l’Accreditamento Erasmus per progetti di mobilità, che anticipa il nuovo Programma Erasmus 2021- 2027

L’accreditamento si rivolge a:

  • Istituti scolastici di ogni ordine e grado
  • Istituzioni o organizzazioni di educazione degli adulti EDA
  • Istituti o organizzazioni di formazione professionale VET.

Mentre per i settori Istruzione Superiore e Formazione professionale VET è già di prassi da tempo (carta ECHE e carta della Mobilità VET, per i settori SCUOLA e EDUCAZIONE DEGLI ADULTI rappresenta una novità importante.

L’accreditamento Erasmus è paragonabile a una carta per diventare membri effettivi delle future attività legate all’Azione Chiave 1 per la mobilità internazionale dello staff, degli alunni in formazione professionale, dei discenti adulti e degli alunni in mobilità di lungo termine per studio.

È sufficiente accreditarsi come istituto una volta, per poi poter fare domanda di finanziamento a supporto delle attività di mobilità per i sette anni del Programma, a partire dal 2021.

Le organizzazioni che decidono di presentare domanda per l’accreditamento Erasmus devono preparare un Piano Erasmus che definisce la loro strategia a lungo termine. Allo stesso tempo aderiscono agli standard di qualità Erasmus, che definiscono in che misura dovrebbero essere organizzate le attività nel proprio istituto per garantire una buona qualità delle mobilità da organizzare.

L’accreditamento, in particolare, fornisce l’accesso alle opportunità per la mobilità per l’apprendimento per i seguenti ambiti:

  • Istruzione scolastica: comprende educazione alla prima infanzia, la scuola per l’infanzia, la scuola primaria e la scuola secondaria (inferiore e superiore)
  • Educazione degli Adulti: comprende educazione degli adulti formale, informale e non formale
  • Istruzione professionale e formazione VET: comprende la formazione professionale iniziale e superiore.

Le attività dipendono dall’ambito per cui si presenta la domanda. Includono la mobilità degli alunni, dei discenti e dei neo diplomanti in formazioni professionale e tirocinio, la mobilità individuale e di gruppo di alunni delle scuole e la mobilità per lo sviluppo professionale degli insegnanti, dei formatori e di altro staff nei tre settori di riferimento.

È possibile essere accreditati per più di un settore. In questo caso è necessario presentare candidature per l’accreditamento distinte per ogni settore di interesse.

La candidatura è gestita dalle Agenzie nazionali. In Italia quindi, come per il Programma Erasmus+ e precedenti, saranno gestite così:

I settori SCUOLA e EDUCAZIONE DEGLI ADULTI  sono gestiti dall’Agenzia nazionale Erasmus+ INDIRE.     L’Agenzia ha già attivato due caselle di posta dedicate per info e helpdesk:

  • Scuola: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Educazione degli Adulti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il settore Istruzione e FORMAZIONE PROFESSIONALE VET è gestito dall’Agenzia nazionale Erasmus+ INAPP.    Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per quanto riguarda i settori Scuola e Educazione degli Adulti, l’accreditamento è il primo passo per i progetti di mobilità all’interno dell’Azione Chiave 1 ma non sarà l’unico modo di accedere al Programma.

Per la Scuola, la Mobilità di breve e lungo termine sia degli alunni che dello staff sarà Azione Chiave 1 e sarà quindi parte delle attività per cui richiedere l’accreditamento.

La scadenza per candidarsi è fissata alle ore 12 del 29 ottobre 2020.

TUTTE LE INFO

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter