Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Sabato, 27 novembre 2021

     
HOME Notizie Docenti Concorso straordinario secondaria: prove suppletive dal 14 maggio
26 Apr 2021

Concorso straordinario secondaria: prove suppletive dal 14 maggio

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale – IV serie speciale concorsi ed esami - del 23/04/2021 l’avviso relativo al calendario delle prove scritte suppletive del concorso straordinario per titoli ed esami, per l'immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune e di sostegno.

Le prove si svolgeranno a decorrere dal 14 maggio secondo questo calendario e interesserannoi candidati che non hanno potuto partecipare alla prova scritta calendarizzata dal Ministero, in quanto posti in isolamento fiduciario in seguito all’esito positivo del tampone, oppure in quarantena a causa di contatto con soggetti positivi al Covid, e che sulla base dell'assenza hanno ottenuto un provvedimento, anche cautelare, favorevole, se espressamente previsto dal disposto reso dal giudice amministrativo.

I candidati in possesso di provvedimento giurisdizionale favorevole sono tenuti a presentarsi per sostenere la prova scritta
suppletiva, muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità, del codice fiscale, della ricevuta di versamento del
contributo di segreteria e di copia del provvedimento giurisdizionale che ammette a sostenere le prove suppletive. La prova scritta avrà la durata di 150 minuti, fermi restando gli eventuali tempi aggiuntivi di cui all'articolo 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

Sui siti istituzionali degli Uffici Scolastici Regionali saranno pubblicati gli avvisi relativi all’abbinamento dei candidati alle aule sedi di esame.

 

 

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter