Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Domenica, 15 settembre 2019

     
HOME Le Notizie Amministrazione Esami di Stato, referenti di sede e Plico telematico
24 Apr 2019

Esami di Stato, referenti di sede e Plico telematico

Con nota 1099 del 19/04/2019 il Miur ha fornito indicazioni riguardanti la trasmissione per via telematica delle prove d’esame per l’anno scolastico 2018/19.

Nomina dei referenti di sede

Affinché il Plico telematico possa essere fruito nei modi e nei tempi stabiliti, ogni Istituzione scolastica, che sia sede di una o più commissioni e/o di una o più classi commissioni, deve individuare e comunicare tramite il SIDI, i referenti del Plico telematico di ogni sede di esame.

A partire dal 29 aprile 2019, i Dirigenti Scolastici e i Referenti della Sicurezza degli Uffici Territoriali possono procedere all’abilitazione, accedendo al portale SIDI e selezionando la funzione Gestione UtenzeReferenti Plico telematico.

L’abilitazione al profilo di referente Plico telematico deve essere effettuata improrogabilmente entro il 31 maggio 2019.

Plico telematico

Il referente del Plico accede dal 13 al 17 giugno alla funzione SIDI che consente di scaricare il “Plico telematico” contenente le prove d’esame criptate relative alla commissione o alle commissioni operanti presso la scuola.

La funzione è disponibile nell’area Esami di Stato e di Abilitazione alla Libera Professione > Plico Telematico  > Download.

Tramite tale funzione vengono forniti al referente un Codice Utente e una Password da utilizzare ogni volta all’atto dell’apertura dell’applicazione “Plico telematico”.

Codice Utente e Password sono uguali per tutti i referenti di sede della stessa istituzione scolastica.

Per decifrare il contenuto del Plico telematico sarà necessaria un’ulteriore chiave, detta Chiave Ministero, distinta tra prima, seconda e terza prova, resa disponibile solo la mattina delle prove scritte.

Prove per candidati con disabilità visive

All’interno del Plico telematico sono disponibili, nel formato e nelle caratteristiche richieste dalle scuole, le eventuali prove per i candidati con disabilità visive.

Le richieste delle prove in formato speciale devono pervenire dal 2 al 22 maggio 2019 esclusivamente tramite apposita funzione disponibile sul SIDI area Esami di Stato e di Abilitazione alla Libera Professione > Esami di Stato > Gestione Fabbisogno > Plichi & Prove > Richiesta Prove in formato Speciale.

Le sole prove consegnate tramite Plico cartaceo sono le prove in formato BRAILLE, le quali dovranno essere ritirate presso l’Amministrazione Centrale, con modalità che saranno successivamente comunicate.

Giorno dell'esame

La mattina dell’esame, prima dell’ora fissata per l’inizio della prova (ore 8,30), il Presidente o i Presidenti di commissione (o rispettivi delegati) assistono all’attivazione dell’applicazione da parte del referente del Plico.

Per la decriptazione dei testi, il Presidente di commissione e il referente di sede devono inserire la Chiave Ministero, comunicata tramite appositi canali da parte del MIUR alle ore 8,30 di ciascuna prova d’esame.

L’inserimento della Chiave permetterà l’apertura e la corretta visualizzazione della prova selezionata.

Essendo il Plico Telematico predisposto a livello di istituzione scolastica, nel caso in cui siano presenti più sedi facenti capo alla stessa Istituzione, prima di procedere alla scelta della prova, occorre selezionare le sede scolastica d’interesse e la relativa commissione, per poi procedere alla selezione, alla visualizzazione e quindi alla stampa della prova.

Per la prima prova scritta, se non ci sono prove speciali, l’applicazione presenta una sola opzione (es. P000 – ITALIANO). La seconda prova potrebbe invece differire, in caso di commissioni con classi che seguono diversi indirizzi di studio.

Una volta selezionata la prova, inserita la Chiave Ministero, occorre cliccare il pulsante Apri o Salva. In entrambi i casi sarà possibile stampare la prova. In caso di prova speciale è consigliabile premere il pulsante Salva, in modo da consentirne una più facile gestione.

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter