Questo sito ricorre ai cookies per ottimizzarne l'utilizzo da parte del visitatore. Continuando a navigare nel sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire, clicca qui.

LOGIN

Giovedì, 02 aprile 2020

     
HOME Notizie Amministrazione Concorsi 24 mesi ATA: autorizzata l'indizione delle procedure
12 Mar 2020

Concorsi 24 mesi ATA: autorizzata l'indizione delle procedure

Il Ministero dell'Istruzione ha inviato agli Usr la nota 5196 dell'11/03/2020 avente ad oggetto "Indizione dei concorsi per titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale ATA. Indizione dei concorsi nell’anno scolastico 2019-20 -Graduatorie a. s. 2020-2021".

I bandi dovranno essere pubblicati dai singoli uffici entro il 10 aprile 2020.

Alla nota sono anche allegati i modelli da utilizzare.

Per quanto riguarda le modalità di invio, dovranno essere trasmessi:

  • con modalità tradizionale i modelli di domanda allegati B1, B2, F e H mediante raccomandata A/R ovvero consegnati a mano ovvero mediante PEC, all’Ambito Territoriale Provinciale della provincia d’interesse entro i termini previsti dal relativo bando;
  • tramite le istanze on-line, in un momento successivo, il modello di domanda allegato G di scelta delle sedi delle istituzioni scolastiche. Per quest’ultimo non dovrà essere inviato il modello cartaceo in formato pdf prodotto dall’applicazione in quanto l’Ufficio territoriale destinatario lo riceverà automaticamente al momento dell’inoltro.

In proposito, il M.I. evidenzia che il DPCM 9 marzo 2020, a seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica del COVID 19, ha esteso a tutto il territorio nazionale l’articolo 1, comma 1, lett. m), del DPCM 8 marzo 2020, con il quale si sospendono “…. le procedure concorsuali pubbliche e private ad esclusione dei casi in cui la valutazione dei candidati è effettuata esclusivamente su basi curriculari ovvero in modalità telematica; …”.

È pertanto rimessa alla discrezionalità degli Usr l’assunzione delle determinazioni più opportune per procedere alla valutazione delle domande con modalità a distanza o, in caso contrario, garantendo la distanza di sicurezza interpersonale di un metro.

Inoltre, al fine di favorire la procedura on-line, i competenti Uffici dovranno invitare tutti gli aspiranti interessati alle graduatorie d’istituto a procedere alla registrazione ove non fossero già registrati. Tale registrazione è infatti un prerequisito essenziale per poter trasmettere l’allegato G via web.

Modalità, tempi e aspetti specifici della procedura on-line suddetta saranno comunicati con successiva nota.

 

Logo SinergieSinergie di Scuola è un'iniziativa editoriale di HomoFaber Edizioni. Da oltre dieci anni nel campo dell'informazione scolastica e della pubblica amministrazione.

Resta in contatto

Newsletter